Bilancia digitale: cos’è, come scegliere la migliore, vantaggi e svantaggi, consumo e materiali

Quando si tratta di comprare una bilancia digitale, ci sono molti modelli, marche e caratteristiche diverse. Può essere difficile sapere cosa si dovrebbe cercare.

Bilancia digitale: cos’è e come si usa?

Una bilancia digitale è un pezzo di equipaggiamento che viene utilizzato per misurare il peso o la massa.

Le bilance digitali sono progettate per l’accuratezza e la precisione della misurazione. Questi dispositivi utilizzano sensori per misurare il peso posto su di essi e visualizzare i risultati in modo digitale. Queste informazioni possono essere visualizzate su un piccolo schermo, lette da un’interfaccia del computer o visualizzate su un altro tipo di dispositivo digitale come una stampante o una macchina fotografica.

Alcune bilance digitali sono progettate con più di un ingresso di misurazione, permettendo all’utente di raccogliere diversi punti di dati contemporaneamente. Per esempio, una bilancia digitale standard effettuerà solo una lettura, mentre altri tipi di bilance digitali possono anche raccogliere misure di passi, informazioni sulla frequenza cardiaca e la percentuale di grasso corporeo oltre alle misure di peso.

Le bilance digitali possono essere utilizzate in molti ambienti diversi, tra cui case, scuole, ospedali e studi medici, palestre e centri fitness, cucine e aree di preparazione del cibo, laboratori e impianti di produzione.

Questi dispositivi possono essere utilizzati per molti scopi diversi, tra cui la misurazione degli ingredienti per le ricette, il monitoraggio delle condizioni di salute, la misurazione del peso corporeo di animali come gli animali domestici e il bestiame, e la raccolta di dati per esperimenti scientifici. Le bilance digitali sono anche utilizzate in settori come la produzione, dove le parti devono essere misurate per scopi di controllo delle dimensioni o della qualità o l’imballaggio dove gli articoli devono essere pesati.

Bilancia digitale: vantaggi  e svantaggi

Ci sono diversi vantaggi e svantaggi per quanto riguarda una bilancia digitale:

Misurazioni accurate: grazie al display digitale e ai sensori, puoi vedere esattamente quanto stai misurando.

Non c’è bisogno di spostare gli ingredienti da un contenitore all’altro: quando si usa una tazza o una ciotola, spesso si finisce per spostare gli ingredienti da un contenitore all’altro, il che rende più difficile la pulizia e fa perdere tempo. Con una bilancia digitale, puoi semplicemente mettere la tua ciotola sulla bilancia e iniziare ad aggiungere gli ingredienti.

Misure in grammi: le misure in grammi sono più precise di altre unità di misura (come le once), quindi molti panettieri preferiscono usarle. Una bilancia digitale rende tutto molto facile.

Costo: le bilance digitali costano di più delle bilance tradizionali, ma sono ancora relativamente accessibili.

Batterie o elettricità richiesta: alcune bilance digitali funzionano a batterie mentre altre si collegano a una presa o a una porta USB per ricaricarsi. Se hai intenzione di usare la tua bilancia in una zona dove c’è poca corrente, assicurati di scegliere un modello con batterie ricaricabili che possono durare diverse ore prima di doverle ricaricare di nuovo.

Bilancia digitale: diversi tipi di garanzia

Sono disponibili diversi tipi di garanzie per le bilance digitali. I produttori generalmente forniscono una garanzia di svariati giorni dalla data di acquisto. Questa garanzia copre i difetti del produttore e assicura la manutenzione del prodotto in caso di malfunzionamento entro questo periodo di tempo.

La garanzia non copre i danni causati da uso improprio o abuso, cadute o danni da impatto, caldo o freddo estremo, perdita della batteria e qualsiasi altra condizione che è al di fuori del controllo del produttore. La garanzia non copre nemmeno i danni conseguenti, come la perdita di dati o i danni alla proprietà causati dall’uso di questo prodotto.

Alcuni produttori forniscono garanzie estese contro le parti difettose del prodotto in aggiunta alla garanzia standard fornita con l’acquisto. Se si desidera una garanzia estesa, si dovrebbe verificare con il rivenditore prima di acquistare il prodotto in modo da sapere cosa è coperto nel prezzo di acquisto.

Bilancia digitale: i materiali di realizzazione

I diversi tipi di bilance digitali si basano sul materiale di cui sono fatte: plastica, vetro e acciaio inossidabile.

Le bilance in plastica sono leggere, portatili e sono disponibili in una varietà di colori. Non arrugginiscono o si corrodono, ma possono graffiarsi o rompersi.

Le bilance di vetro sono eleganti e accattivanti. Non arrugginiscono o si corrodono, ma possono graffiarsi o rompersi. Le bilance in acciaio inossidabile offrono un’alta durata e un aspetto elegante. Non si arrugginiscono o si graffiano facilmente, ma possono corrodersi.

Domande frequenti

Quanto sono accurate queste bilance?

Le nostre bilance sono molto precise fino a +/- 0,1 g su tutta la loro gamma di capacità, a seconda del modello. Le bilance digitali misurano inviando una corrente elettrica attraverso una cella di carico, che è come una molla fatta di metallo. Più peso viene applicato alla bilancia, più grande diventa la molla, e questo cambiamento di dimensioni viene misurato elettronicamente dal processore della bilancia. Questo processo permette alle bilance digitali di essere molto sensibili e accurate.

Come funziona una bilancia digitale?

Le bilance digitali sono composte da quattro materiali principali:

– La piattaforma di pesatura, che è dove si posiziona il campione

– La cella di carico, che misura il peso sulla piattaforma

– L’elettronica che interpreta e visualizza la misura della cella di carico

– Il display, che ti mostra il peso del tuo campione

Quando si posiziona un campione sulla piattaforma, questo si piega leggermente sotto il peso. Questa flessione cambia la resistenza elettrica in un sottile pezzo di metallo chiamato estensimetro all’interno della cella di carico. L’elettronica misura il cambiamento di resistenza e calcola quanto peso c’è sulla piattaforma. Poi visualizza il peso sullo schermo elettronico.

Che aspetto ha una bilancia digitale?

Una bilancia digitale di solito ha una superficie piatta su cui si mettono gli oggetti. Ha anche uno schermo che ti mostra il peso di ciò che ci hai messo sopra. Puoi comprare bilance che pesano fino a un massimo di 100 libbre o più. Alcune bilance hanno un solo pulsante per accenderle e spegnerle, mentre altre hanno più pulsanti per cambiare le unità di misura o eseguire altre funzioni.

Cosa significano i numeri su una bilancia digitale?

I numeri mostrati su una bilancia sono correlati alla quantità di prodotto che hai messo sopra di essa. A seconda dell’unità di misura che selezioni, puoi vedere il tuo prodotto in grammi (g), once (oz), o libbre (lbs). Per esempio, se selezioni i grammi e ci sono 15g di prodotto sulla tua bilancia, essa mostrerà 15g. Se selezioni once, la bilancia digitale dirà invece 0.5oz.

Le bilance digitali in genere offrono letture da 0-500g, ma alcuni modelli possono pesare fino a 1kg (1.000g).

Recensioni e opinioni

“Ci sono tre marche di bilance digitali che mi piacciono. Una è American Weigh Scales, che è disponibile in una varietà di colori ed è abbastanza economico. Li vendono da Fred Meyer, ma si possono trovare anche online. Un’altra marca che mi piace è Escali, che è più costosa e la marca che possiedo. Il terzo è My Weigh, che ha un sacco di modelli diversi ed è anche abbastanza economico.”

“ScaleMaster – questa bilancia ha un display digitale integrato che mostra il peso in once o grammi. Può essere usata anche per pesare i pacchi, il che significa che puoi avere più di una bilancia che misura i pesi sul tuo piano di vendita contemporaneamente.”

“Minitravel – questa bilancia ha un ingombro ridotto ed è popolare tra i viaggiatori frequenti. Dispone di una batteria integrata e di un caricatore USB (quindi non occupa spazio sul bancone) e pesa i pacchi sul pannello frontale e visualizza i risultati su uno schermo LCD sul retro dell’unità.”

“Mia madre aveva una bilancia digitale, ma ho scoperto che non pesava correttamente i miei gioielli. Ho la Taylor e ho diverse altre marche al lavoro. Quella al lavoro legge diversamente da quella a casa. Uso quella al lavoro per pesare gli aromi liquidi per i balsami per le labbra. Le altre marche sono più economiche, ma non sono così accurate e danno un sacco di problemi. Ho la mia Taylor da oltre 2 anni e sta ancora andando forte.”

Conclusione

Quindi, come si fa a scegliere la bilancia digitale giusta? Dipende da come la vuoi usare. Se hai bisogno di una bilancia per tenere traccia del tuo peso settimana dopo settimana, vai con quella che manterrà misure accurate e che è facile da usare e conservare. D’altra parte, se ti stai allenando per uno sport o un evento specifico come una corsa in bicicletta a lunga distanza o una maratona, allora potresti volere qualcosa che offra informazioni più approfondite della sola massa corporea.