Bionike Anticellulite funziona? Quali sono i suoi ingredienti? Come si usa?

Chi si trova ad affrontare problemi come cellulite e pelle a buccia d’arancia è sempre alla ricerca di prodotti miracolosi o che se non altro facciano bene ciò che promettono. La crema Bionike Defence Body anticellulite è uno di quelli che nel rapporto tra prezzo e prestazioni si può considerare più affidabile, anche perché offre ottimi risultati in tempi apprezzabili.

Si tratta di una crema gel pensata per pelli intolleranti oppure già sensibili e viene classificata come dispositivo medico. Questo è di per sé un indicatore di qualità, anche se sono i suoi risultati drenanti a parlare da soli. Inoltre ha una confezione ecosostenibile e attestata per essere completamente nichel free, senza glutine e completamente priva di profumo e conservanti.

Bionike Anticellulite funziona davvero?

Tante creme anticellulite promettono e non mantengono, Bionike invece offre risultati visibili sin dalle prime applicazioni, grazie ad una formulazione particolarmente ben mirata in grado di affrontare anche pelli con problemi piuttosto gravi, senza però causare irritazioni o secchezza e lasciare veli appiccicaticci di unto, perché si assorbe completamente.

Si basa su un principio drenante e liporiducente, cioè lavora su diversi fronti contemporaneamente. Favorisce l’eliminazione dell’acqua intrappolata nei tessuti intercellulari che è la causa principale della formazione degli inestetismi come la cellulite e la buccia d’arancia, ma al tempo stesso e favorisce l’assorbimento dei grassi in eccesso e delle componenti lipidiche idrofobe che sono la causa principale della ritenzione.

La sua formulazione in crema si basa su una combinazione di ingredienti completamente naturali e già ben noti per il loro effetto, calibrati in modo tale che le componenti più aggressive come il peperoncino facciano il loro lavoro di stimolazione microvascolare, ma non causino irritazioni o altre problematiche.

Già dopo pochi trattamenti, se si rispetta un tabella di marcia abbastanza rigida e non si saltano i giorni, i risultati si vedono con una pelle più tonica e liscia, una sensazione di maggiore morbidezza e una sostanziale riduzione del prurito sulle parti più sensibili.

Composizione

La formulazione di questa crema liporiducente e per il trattamento della cellulite è piuttosto complessa, ma si basa soltanto ingredienti di origine assolutamente naturale proveniente a agricoltura biologica selezionata, senza l’aggiunta di conservanti di nessun tipo, anche perché molti dei componenti svolgono proprio un ruolo antisettico nei confronti di eventuali aggressioni esterne.

Gli ingredienti principali che costituiscono questa crema sono la carnitina e la caffeina, note per la loro capacità di rendere più solide le pareti cellulari e di spingere alla espulsione delle acque in eccesso nelle zone connettive. A fianco di questi ingredienti troviamo il mentolo, che aiuta la circolazione sanguigna superficiale dando tra l’altro anche una piacevole sensazione di freschezza ad ogni trattamento, il peperoncino che stimola la microcircolazione e il drenaggio superficiale così come lo zenzero, molto apprezzato da chi è alla ricerca di soluzioni per ridurre la componente grassa nell’alimentazione. A completare la composizione c’è la curcuma, un ottimo antisettico e ricostituente anche a livello cellulare, che favorisce la naturale elasticità della pelle e l’espulsione delle sostanze tossiche che si possono accumulare negli strati cutanei morti.

Quando si usa

Questa è una crema pensata sia per il giorno che per la notte. Può essere distribuita sulle parti interessate al mattino, meglio se dopo una doccia corroborante per partire con tanta energia e agisce per tutto il resto della giornata. Infatti anche se è a rapido assorbimento i suoi principi attivi sono a lento rilascio e hanno un’efficienza molto alta.

In alternativa questa crema può essere utilizzata direttamente la sera, prima di andare a dormire, lasciandola lavorare con calma per tutta la notte, pronte per una doccia rinfrescante la mattina successiva, anche se in realtà il residuo che lascia è davvero impercettibile.

Conclusioni

Questa crema per la pelle è particolarmente adatta a situazioni di sensibilità, zone a buccia d’arancia, anche in stato molto avanzato e permette di effettuare un trattamento in grado di stabilizzare ha rapidamente le condizioni, riportando la cute nel giro di poche settimane al suo stato di splendore.

Si riscontra subito un incremento notevole della tonicità, della capacità di assorbire anche altri trattamenti e un ricambio cellulare semplicemente perfetto. Un prodotto assolutamente indispensabile per essere sicure che non si ripresentino in seguito problemi di accumulo adiposo superficiale o di ritenzione idrica, con tutte le loro sgradevoli conseguenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *