Tapis roulant: guida alla scelta del migliore, caratteristiche estetiche e motore, svantaggi e vantaggi

Vi siete mai chiesti come scegliere un tapis roulant? Possono essere travolgenti con tonnellate di marche diverse, stili, prezzi e caratteristiche tra cui scegliere. Siamo qui per aiutarti a scegliere quello perfetto per te!

Chi ha inventato il tapis roulant?

Il tapis roulant è stato inventato prima del XIX secolo dall’inventore britannico Sir William Cubitt per punire i prigionieri. Nel 1818, Cubitt trasformò un mulino di legno per cavalli usato per schiacciare il mais in un tapis roulant a propulsione umana che poteva essere usato per alimentare le pompe e macinare il grano. Tuttavia, il dispositivo non ebbe successo commerciale, perché era troppo duro per le persone per camminarci sopra per un certo periodo di tempo. Il tapis roulant moderno è stato inventato nel 1968 dall’ingegnere Dr. Robert Bruce e dal suo socio ingegnere meccanico Wayne Nelson alla Tri-Fitness, Inc. di Sacramento, California. Il primo tapis roulant elettrico è stato inventato nel 1964 da Kenneth M. Cooper come un mezzo per fare esercizio senza sforzare le articolazioni o i muscoli dalla corsa su superfici dure.

Secondo l’American College of Sports Medicine (ACSM), i tapis roulant sono il pezzo più popolare di attrezzature per l’esercizio venduto nei club.

Come scegliere il miglior tapis roulant? caratteristiche e modelli

Motore del tapis roulant: AC e DC

Il motore è la parte più importante di qualsiasi tapis roulant. Controlla la velocità del nastro ed è responsabile delle prestazioni di un tapis roulant nel tempo. Il miglior motore per un tapis roulant è quello che funziona in modo regolare e silenzioso, senza scatti o movimenti improvvisi della macchina.

I 2 tipi principali di motori che sono usati nei tapis roulant sono AC (corrente alternata) e DC (corrente continua). I motori a corrente alternata sono tipicamente usati nei tapis roulant commerciali di qualità per le palestre perché sono durevoli, potenti e costosi. Un motore AC di alta qualità può costare da solo fino a 1.000 dollari. I motori a corrente continua, d’altra parte, si trovano tipicamente nelle unità residenziali a causa della loro convenienza e dell’uscita di potenza inferiore. Possono essere acquistati per soli 100 euro, ma non sono così durevoli come i motori AC. A causa di questo, possono facilmente malfunzionanti dopo pochi anni di utilizzo.

Se stai cercando un’unità residenziale che durerà più di 5 anni, considera l’acquisto di uno con un motore AC invece di un motore DC se il tuo budget lo permette.

Cinghia del tapis roulant: larghezza e spessore 

La cinghia è la parte più importante di un tapis roulant. È quello su cui si corre, quindi deve essere comodo, liscio e avere abbastanza attrito per evitare di scivolare. Le cinghie più costose sono fatte meglio, ma questo non significa che devi pagare molto per una buona cinghia.

Il fattore più importante nella scelta di un nastro è la sua larghezza, perché questo determina quanto spazio hai per muoverti. La maggior parte dei tapis roulant domestici hanno cinture larghe circa 18 pollici, che sono abbastanza larghe per la maggior parte delle persone.

Il secondo fattore più importante è lo spessore della cinghia. Una cinghia spessa di solito significa che dura più a lungo e fornisce più ammortizzazione, ma significa anche che il motore deve lavorare di più per girare la cinghia. Una cinghia spessa occupa anche più spazio quando viene ripiegata e riposta.

Alcune persone credono che le cinghie più spesse siano migliori di quelle più sottili perché forniscono più ammortizzazione, ma questo non è vero. Le cinghie più spesse tendono a durare più a lungo perché assorbono più urti quando si corre su di esse, ma non sono necessariamente più ammortizzate di quelle più sottili.

Tapis roulant: telaio, inclinazione, display e ammortizzatori

Il telaio di un tapis roulant è importante, non solo per la sua stabilità, ma anche per quanto bene possa sostenerti. I migliori telai sono di solito fatti di alluminio. Sono forti e leggeri. Tuttavia, aggiungeranno al costo, poiché l’alluminio è costoso.

La prossima migliore alternativa è un telaio in acciaio. L’acciaio è forte e poco costoso ma più pesante dell’alluminio.

Per la capacità di peso, cerca un tapis roulant con un telaio che abbia una capacità di peso di almeno 250 libbre. (113 kg). Se il telaio pesa più di 225 libbre, potrebbe essere difficile da spostare quando serve.

Alcuni tapis roulant hanno un’inclinazione regolabile che può essere regolata da 0 gradi a 15 gradi. Alcune persone amano usare il loro tapis roulant sull’inclinazione che dipende dal tuo livello di fitness e dai tuoi obiettivi. L’inclinazione vi aiuterà anche a bruciare calorie velocemente rispetto alla superficie piana. L’inclinazione regolabile sarà un vantaggio aggiunto durante l’acquisto di un tapis roulant.

Anche il display di un tapis roulant deve essere esaminato, poiché l’uso di un tapis roulant è molto diverso dall’uso di altri attrezzi ginnici. Non puoi semplicemente guardare giù e vedere cosa stai facendo, ma devi invece affidarti al display di fronte a te per sapere quanto bene stai facendo.

È quindi molto importante che il display del tuo tapis roulant sia facile da leggere e da capire. Questo significa che dovrebbe essere abbastanza grande da permetterti di vederlo facilmente e mostrare solo le informazioni necessarie per usare il tapis roulant correttamente.

Potresti anche voler controllare quanti piani di allenamento sono disponibili su un particolare tapis roulant se questo tipo di caratteristica è importante per te. Alcuni modelli ti permettono di impostarli da solo e ti guideranno attraverso di loro mentre accadono, mentre altri hanno programmi specifici già in esecuzione che puoi scegliere. Più scelte ci sono, meglio è, perché ti dà molta più flessibilità nel modo in cui i tuoi allenamenti sono fatti.

Gli ammortizzatori per tapis roulant si trovano sul rullo posteriore del tuo tapis roulant. Sono un sistema di ammortizzazione e sospensione che aiuta ad assorbire parte dell’impatto della corsa sul tapis roulant. Con il tempo, gli ammortizzatori iniziano a rompersi e perdono le loro capacità di ammortizzazione. Quando questo accade, noterai un aumento del rumore quando corri sul tuo tapis roulant. Il rumore può sembrare un suono martellante o sferragliante. Durante la corsa, si può anche sentire più impatto e vibrazioni attraverso i piedi, il che può causare disagio alle gambe e alle ginocchia. Se questo accade, è il momento di sostituire gli ammortizzatori.

Diverse dimensioni del tapis roulant

Le dimensioni del tapis roulant sono importanti. Se hai uno spazio più piccolo con cui lavorare, dovrai assicurarti di cercare una macchina che si adatti comodamente al tuo spazio. Non vuoi acquistare qualcosa di troppo grande e non farlo entrare nella stanza in cui lo volevi. Una buona regola empirica è quella di prendere misure accurate della stanza in cui vorresti mettere il tapis roulant e poi portare queste misure con te quando vai a fare shopping. In questo modo puoi vedere se la macchina si adatta o meno senza doverla trascinare a casa o pagare le spese di spedizione solo per scoprire che non si adatta a dove volevi.

Oltre a fare in modo che il tapis roulant si adatti al tuo spazio desiderato, assicurati che ci sia abbastanza spazio intorno ad esso in modo che tu possa usarlo comodamente. Se ci sono tavoli o sedie direttamente dietro il tapis roulant o proprio accanto ad esso, questo potrebbe rendere difficile il suo utilizzo, soprattutto se vengono costantemente urtati durante l’uso. Molto probabilmente questo causerà dei danni nel tempo, non solo ai mobili ma forse anche al tapis roulant stesso.

Velocità di un tapis roulant: mph e a livello

Le velocità dei tapis roulant possono confondere. Alcune macchine hanno velocità elencate in chilometri all’ora, mentre altre usano le miglia all’ora. Alcuni tapis roulant elencano la velocità per “livello”, mentre altri la elencano per un numero specifico di miglia o chilometri all’ora. Il modo migliore per avvicinarsi a un tapis roulant è capire le diverse velocità e cosa significano per i tuoi obiettivi di corsa.

I tapis roulant di solito indicano la loro velocità in miglia all’ora, o mph. Il corridore medio corre 5 mph, secondo la Harvard Medical School. Se ti stai allenando per una maratona, dovresti correre a circa 7 mph per le tue corse lunghe e a circa 8 mph per le corse più brevi.

Se corri meno di 5 mph su un tapis roulant, probabilmente stai camminando piuttosto che correndo. Poiché la camminata è meno intensa della corsa, potrebbe non fornire molti benefici alla tua salute cardiovascolare. Per migliorare la tua salute cardiovascolare, dovresti camminare abbastanza veloce da essere stimolante, ma non così veloce da non poter parlare facilmente. Dovresti essere in grado di sostenere una conversazione a circa 3,5 mph se stai camminando per fare esercizio.

Alcuni tapis roulant mostrano la loro velocità in livelli invece di miglia all’ora o chilometri all’ora. Il livello 1 è il livello più basso, mentre i livelli più alti.

Tapis roulant: vantaggi e svantaggi

Il tapis roulant è di gran lunga la migliore macchina da esercizio per la perdita di grasso, e rimane l’attrezzatura più popolare in palestra. Ecco alcuni vantaggi di un allenamento su tapis roulant:

È comodo: non c’è bisogno di andare in macchina in una palestra. Puoi saltare sul tuo tapis roulant di casa in qualsiasi momento del giorno e della notte.

Non hai bisogno di pianificare il tuo allenamento: il tapis roulant ti permette di camminare o correre in qualsiasi momento, anche se fuori fa freddo o piove. Se hai un’agenda fitta di impegni, puoi alzarti presto e allenarti a casa prima di andare al lavoro, o farlo la sera dopo che i bambini sono andati a letto.

La tua postura migliora: quando cammini o corri su un tapis roulant, la tua schiena e il tuo collo sono dritti piuttosto che arrotondati come quando cammini fuori o su una pista. Questo aiuta a correggere la cattiva postura causata dall’uso del computer e da altre attività che coinvolgono la posizione seduta per lunghi periodi di tempo.

Bruci più calorie: camminare su un tapis roulant brucia più calorie che camminare all’aperto, perché c’è meno resistenza dal vento e dalle pendenze. È più facile mantenere un ritmo uniforme su un tapis roulant rispetto a quando si cammina all’aperto, dove è difficile mantenere un ritmo uniforme salendo e scendendo dalle colline.

Alcuni svantaggi di usare un tapis roulant sono:

se il motore del tuo tapis roulant si dovesse rompere, potresti essere nei guai. La maggior parte dei tapis roulant non sono economici e se non hai una garanzia, potresti essere sfortunato. Oltre a questo, la maggior parte dei tapis roulant sono piuttosto grandi. Quindi, a meno che tu non abbia molto spazio extra intorno alla tua casa, potresti essere costretto a capire dove metterlo quando non è in uso. Questo è un altro motivo per cui alcune persone decidono di non comprarne uno per la loro casa.

Non sarai molto esposto al sole quando corri su un tapis roulant rispetto all’esterno. Questo può essere un bene o un male a seconda del periodo dell’anno.

Opinioni e recensioni sui tapis roulant

“Sono un fan di Sole Fitness da qualche anno e devo dire che il Sole F63 è uno dei miei tapis roulant preferiti. Ha così tanto da offrire a un prezzo così ragionevole, ed è costruito così solidamente che puoi sentire che stai ottenendo qualcosa di sostanziale per i tuoi soldi. Mi piace questo tapis roulant perché è così facile da salire e scendere – ha un grande ponte e un corrimano davvero stabile che lo rende facile da salire e scendere. Quando si corre non c’è bisogno di alcun corrimano, ma quando si cammina o si fa l’interval training, questo fornisce un po’ di sicurezza in più. L’altra cosa che mi piace della F63 è il sistema di ammortizzazione. Non ha un nome di fantasia, ma si sente abbastanza bene sotto i piedi e riduce l’impatto su ginocchia e caviglie. Vi aiuterà a correre più a lungo, che è l’obiettivo.”

“Io e mia moglie abbiamo comprato un tapis roulant NordicTrack T5.7 nel maggio del 2010. All’inizio lo abbiamo usato molto poco, ma poi mia moglie ha iniziato ad usarlo regolarmente a partire da gennaio scorso. Quando l’ha usato a febbraio, ha cominciato a fare un rumore stridente e a volte si fermava a metà dell’allenamento. NordicTrack è stata fantastica nell’inviare i tecnici dell’assistenza per risolvere il problema, ma mandano solo un tecnico alla volta, quindi non possono diagnosticare qual è il problema reale (pensano che sia il motore ed è quello che continuano a risolvere). Il problema è che dopo le prime due volte, abbiamo iniziato a dover pagare per la “chiamata di servizio” perché eravamo oltre il periodo di garanzia iniziale per le parti e la manodopera. Oggi ci è stato detto che c’è un “Treadmill Recall” per il nostro modello e che Nordictrack sostituirà la nostra macchina gratuitamente!”

“Sono impressionato dal tapis roulant Sole F63. Ho visto un sacco di recensioni positive su questo tapis roulant e penso che sia finalmente il momento di dare i miei pensieri su questo tapis roulant. Se sei sul mercato per un nuovo tapis roulant, allora per favore non fare lo stesso errore che ho fatto io acquistando un’altra marca. Non ne ho mai abbastanza di questo tapis roulant! Wow! Ero così entusiasta quando l’ho ordinato che ne ho parlato a tutti i miei amici. Ora che lo sto usando da un paio di settimane, posso dire onestamente che questo è uno dei migliori acquisti che abbia mai fatto. La qualità è fantastica, è facile da usare e la velocità è perfetta per me! Consiglio vivamente di prenderne uno!”

“Ho un tapis roulant che adoro. È un NordicTrack, che in realtà è un Pro-Form ribattezzato. Ha circa 8 anni e ha funzionato benissimo per me. Lo uso quasi ogni giorno. Ma negli ultimi mesi ho notato qualcosa di strano: Fa strani rumori quando ci corro sopra. Quando cammino o faccio jogging lentamente, tutto va bene. Ma quando inizio a correre a velocità (circa 6 mph), il motore inizia a fare un forte rumore di fruscio, come se qualcuno avesse messo l’orecchio su un ventilatore elettrico. Non influisce affatto sulle prestazioni – la cinghia si muove ancora senza problemi e il mio allenamento non ne risente affatto – ma suona come se fosse sulla sua ultima gamba! Non voglio pagare le riparazioni se saranno costose, ma sono troppo attaccato a questo tapis roulant per sostituirlo con uno nuovo…”

Domande frequenti

Qual è il modo migliore per pulire un tapis roulant?

La cosa più importante da tenere a mente quando si pulisce il tapis roulant è di non usare mai alcun tipo di lubrificante su di esso. Lubrificare il tapis roulant può danneggiare il motore o la cinghia e annullare la garanzia. L’unica eccezione è se il produttore ha dichiarato che si dovrebbe applicare lo spray al silicone in aree specifiche dell’unità (ad esempio sotto la cinghia).

Per pulire l’area di scorrimento, usare un panno pulito con acqua calda e detersivo per piatti – non usare cere o detergenti abrasivi perché potrebbero danneggiare la cinghia. Per pulire l’area della console, basta spolverare con un panno morbido prima di strofinare delicatamente con acqua calda e detersivo per piatti.

Quanto spesso dovrei usarlo?

Dipende dai tuoi obiettivi. Se stai cercando di perdere peso, dovresti usarlo per almeno mezz’ora ogni giorno. Se stai solo cercando di rimanere in forma, tre o quattro volte a settimana per circa 30 minuti ogni volta dovrebbe essere sufficiente.

A che velocità dovrei andare?

Se non sei abituato a fare esercizio, inizia con un ritmo lento come 2 mph e poi aumenta quando ti senti a tuo agio. Alla fine, cerca di arrivare a un’andatura di 5 miglia orarie o superiore (o fino a quanto il tuo livello di forma fisica lo permette). Questo è il punto in cui avere una varietà di velocità è utile – se ti stai stancando ma hai ancora un po’ di tempo nella tua sessione, prova a rallentare invece di fermarti del tutto. Il modo migliore per capire cosa è giusto per te è testare diversi ritmi durante diverse sessioni fino a trovare quello che funziona meglio!

Conclusione

In conclusione il tapis roulant è la migliore alternativa alla corsa all’aperto in caso di maltempo. Il comfort e la salute devono essere presi in considerazione. Speriamo che dopo la lettura di questo articolo riusciate a comprare il miglior tapis roulant adatto a voi.